San Gennaro Vesuviano, restyling delle strade-groviera ECCO L’ELENCO


743

Adeguamento e messa in sicurezza per diverse strade cittadine e per i loro marciapiedi, il nuovo anno nel comune a metà strada tra l’agro vesuviano e quello nolano parte con una buona notizia, che farà di certo felici gli utenti delle vie sangennaresi, motorizzati e non. Nei giorni scorsi, infatti, l’Ente con sede in Piazza Margherita ha proceduto all’approvazione del progetto esecutivo e alla contestuale indizione della gara per l’espletamento di interventi volti a migliorare le condizioni di alcune arterie locali, da via Sommese a via Cicelle, passando per via Magliacane, via Napoli e via Nola. Interventi che partono dalla premessa che, si legge nel documento che dà il via libera al provvedimento, «la viabilità comunale dell’intero territorio di San Gennaro Vesuviano si presenta complessivamente notevolmente dissestata ed è causa, sovente, di incidenti stradali dovuti essenzialmente alla presenza di buche disseminate lungo l’intero sviluppo delle stesse». Tale stato di cose ha indotto l’amministrazione comunale e per essa la Commissione straordinaria che regge le sorti del paese ad intervenire con questo progetto che riprende un preliminare del 2015 e prevede importo complessivo di quasi 600mila euro, di cui 430mila per i lavori veri e propri. Proprio per quest’ultima cifra è indetta la gara, che sarà espletata mediante procedura negoziata con criterio di aggiudicazione individuato nel minor prezzo offerto. Il termine per l’esecuzione e l’ultimazione dei lavori, con tanto di collaudo, è fissato in 180 giorni dall’affidamento degli stessi.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE