Una caduta probabilmente causata anche dal fondo stradale reso viscido e che ha però coinvolto anche un altro veicolo. È accaduto questa mattina a Poggiomarino in viale Manzoni, dove a finire a terra è stato un giovane postino che alla guida dello scooter di ordinanza. Per fortuna, a parte qualche botta, almeno sul momento l’operatore è sembrato non avere riportato forti conseguenze.

Nella caduta pacchi, lettere e corrispondenza varia è chiaramente terminata a terra, disseminandosi lungo la careggiata e con alcune buste terminate persino all’interno di una pozzanghera. Sono state alcune persone presenti sul luogo a soccorrere il postino ed a liberare la sede stradale, con l’operatore che si è preoccupato soprattutto di riprendere tutta la posta per evitare che qualcosa potesse smarrirsi.