Non rientra nel centro rieducativo di Somma Vesuviana: “fuitina” fallita di due ragazzini


2432

Scappa di casa con il suo fidanzato perché i genitori sono contrari alla sua storia d’amore. Ma la classica “fuitina” fallisce. I protagonisti erano una 16enne di Domicella con un 17enne straniero, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti penali. La fuga d’amore, però, non è riuscita. Il giovanissimo, accolto in un centro rieducativo a Somma Vesuviana, non era rientrato negli orari stabiliti facendo dunque scattare l’allarme da parte dei responsabili che hanno avvisato le forze dell’ordine. Qualche ora dopo sono stati proprio gli uomini in divisa a rintracciare la coppietta ed a riportare i due minori nelle rispettive dimore.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE