Home Cronaca Imprenditrice di San Giuseppe Vesuviano compra merce con carta clonata: denunciata

Imprenditrice di San Giuseppe Vesuviano compra merce con carta clonata: denunciata

I carabinieri di Maniace hanno denunciato alla Procura di Catania per frode informatica una imprenditrice sangiuseppese di 56 anni, titolare di una ditta specializzata nella vendita di frutta secca con sede legale a San Giuseppe Vesuviano. Secondo l’accusa, avrebbe clonato una carta Postepay evolution di una catanese e acquistato due partite di nocciole da una azienda agricola di Roccarainola. Due le transazioni, effettuate sulla piattaforma Pay tipper, oggetto delle indagini avviate dopo la denuncia della vittima: una di 2.250 euro e l’altra di 1.095 euro, svuotando, di fatto, la carta prepagata. Alla sua identificazione i carabinieri sono arrivati grazie alla collaborazione fornita dalla piattaforma di compravendita online attraverso la quale si sono potute ricostruire le fasi delle transazioni illegali della donna.

Exit mobile version