Il Carnevale Palmese potrebbe intraprendere nei prossimi mesi un percorso di valorizzazione nazionale e internazionale finalizzato all’avvio di una procedura di riconoscimento Unesco. Il tema, in discussione nella comunità di Palma Campania già qualche tempo, è stato rilanciato, in maniera più decisa e concreta, dopo il recente incontro che il presidente della Fondazione Carnevale palmese, Francesco Sorrentino, il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma, ed il delegato al Carnevale, Nello Nunziata, hanno tenuto con la dottoressa Patrizia Nardi, già coordinatrice della “Rete italiana delle grandi macchine a spalla”, Patrimonio dell’Umanità” dal 2013, e tra le massime esperte in maniera Unesco.