In tanti questo pomeriggio a Boscoreale per l’addio al piccolo Giovanni di soli 4 anni rimasto ucciso da un mattoncino di Lego ingerito per sbaglio. I funerali si sono tenuti nella parrocchia dell’Immacolata Concezione. Dolore e tanta commozione soprattutto intorno ai genitori Vittorio e Rosaria, entrambi avvocati e che affrontano da ieri il lutto più orrendo.

Un giocattolo, dunque, ha spezzato la giovane vita del piccolo Giovanni. Una tragica fatalità per cui i giudici non hanno ritenuto opportuno aprire alcun procedimento. Inutile la corsa in ospedale presso il pronto soccorso di Boscotrecase, il bambino è infatti deceduto poco dopo e la salma è stata subito riaffidata alla famiglia per l’addio avvenuto questo pomeriggio.