Home Cronaca Spari al matrimonio sul Vesuvio, a processo il boss dei Gallo-Limelli-Vangone

Spari al matrimonio sul Vesuvio, a processo il boss dei Gallo-Limelli-Vangone

Gambizzato al banchetto di nozze, il ras dei Gallo-Limelli-Vangone finisce a processo. Luigi Mansi, pregiudicato di 49 anni ritenuto legato alla cosca con base tra Boscoreale e Boscotrecase è l’unico imputato per l’agguato messo a segno, il 19 giugno scorso, all’interno di un ristorante della Panoramica del Vesuvio. La vittima fu un uomo di Striano, che venne ferito alle gambe. Tutto per una banale lite; Mansi venne identificato e trovato qualche giorno dopo.

Exit mobile version