Diciannove siti web chiusi perché vendevano false assicurazioni ad ignari clienti. LEGGI QUI L’ELENCO. E spuntano anche i nomi degli indagati a cui per adesso è stato sequestrato parte del patrimonio che sarebbe stato, per adesso in maniera presunta, accumulato con il maxi-raggiro. Tra le persone iscritte nel registro ci sono due donne di Pompei: O.P. 26 anni, di Pompei e R.P. 27 anni, residente nel Veneto e che per adesso sono irreperibili. Cronache della Campania ha pubblicato i nomi delle persone indagate: Raffaele Capasso, 22 anni, di Cancello ed Arone, attualmente ricoverato presso il centro di igiene mentale di Sessa Aurunca; Oreste Carrera, 49 anni, di Casandrino, detenuto a Poggioreale; Francesca Di Domenico, 31 anni, di Gricignano d’Aversa; Mario Di Domenico, 33 anni, di Casal di Principe, attualmente detenuto nel carcere di Carinola; Giovanna Gallo, 46 anni, di San Cipriano d’Aversa; Claudio Piccirillo, 50 anni, di Sant’Antimo; Maria Teresa Puzone, 53 anni, di Mugnano, ma residente a Casal di Principe; Nicola Volpicelli, 35 anni, di Mugnano, già detenuto per altri reati nel carcere di Santa Maria Capua Vetere; Anna Zara, 21 anni, di Casal di Principe.