Il Comune di San Giuseppe Vesuviano è ancora in prima linea nell’adesione alle procedure che consentono l’acquisizione di rilevanti finanziamenti, grazie ai quali sarà possibile proseguire nella messa in sicurezza del patrimonio scolastico cittadino. Arriveranno, dunque, dalla Regione Campania, contributi straordinari per euro 296.864,96, destinati alla messa a norma antincendio degli edifici scolastici cittadini. Sette i plessi che potranno beneficiare del finanziamento: Capoluogo, San Leonardo, Ceschelli, Casilli, Pace, Belvedere, Nappi.

Esulta e brinda il sindaco Vincenzo Catapano per il traguardo raggiunto: «Ho ottime notizie per i bimbi che frequentano le scuole della città, per i docenti e per i dirigenti scolastici. Sono felice di poter annunciare, prima di Natale, l’ammissione al finanziamento di euro 296.864,96 per la messa a norma antincendio di ben sette edifici scolastici cittadini. Tali fondi ci consentiranno di proseguire nella messa in sicurezza del patrimonio scolastico e di essere più sereni per i nostri figli. Desidero esprimere il mio ringraziamento – prosegue – all’assessore alla pubblica istruzione, Silvia Annunziata, per l’ottimo lavoro di impulso svolto, ed agli uffici tecnici comunali, per la tempestività e l’efficienza nel raggiungimento di traguardi amministrativi importanti per il futuro della città. I patti con i cittadini – conclude – si mantengono».