Il furto è avvenuto presso la scuola elementare “Don Salvatore Guadagno” situata in via Municipio a Mercato San Severino, nel Salernitano. Gli autori sono stati due ragazzi di Somma Vesuviana, che nella serata di ieri sono entrati di nascosto nell’edificio per rubare alcuni computer. All’arrivo dei Carabinieri, i malviventi hanno tentato una fuga rocambolesca, terminata con il ferimento di uno dei due a causa di una caduta accidentale e l’inseguimento dell’altro soggetto che invece è riuscito a dileguarsi. Sul posto è stato immediato l’intervento dei volontari de “La Solidarietà” di Fisciano che, in sinergia con un’ambulanza del 118 con medico a bordo, hanno provveduto a prestare le prime cure del caso al soggetto ferito prima di assisterne il trasporto presso l’ospedale San Giovanni Di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove è stato ricoverato in codice rosso.