Si è rischiato il dramma sull’A30 a Palma Campania quando un veicolo è entrato in ingresso contromano. Dopo avere prelevato il biglietto d’ingresso ha infatti proseguito dritto finendo per entrare sulla carreggiata opposta. La polizia stradale di Nola, sempre attenta su quel tratto di strada, lo ha inseguito e bloccato. Al volante della Mercedes c’era un 30enne cinese, Y.Y., residente a San Giuseppe Vesuviano. All’uomo è stata immediatamente tolta la patente e comminata una sanzione pecuniaria, e ora rischia anche una denuncia penale.