Ottaviano, fotografo vende botti killer nel suo studio: finisce nei guai


2420

I militari della Guardia di Finanza di Ottaviano hanno scoperto un laboratorio fotografico dedito al commercio illegale di artifici pirotecnici proibiti (del tipo cipolle, rendine e supercobra). Nel corso di un ulteriore intervento è stato sottoposto a controllo un cittadino italiano intento a caricare sulla propria autovettura botti illegali, per un totale complessivo di 1,5 quintali.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE