Mercatini al Castello, la magia del Natale tra la storia di Ottaviano: è già record di visite


2552

La Pro Loco con il patrocinio del Comune di Ottaviano presenta la sesta edizione dei Mercatini al Castello. In primo piano prodotti artigianali ed enogastronomici, cadeau in una location magnifica, che profuma di storia e che è visitabile nella sua interezza. Del Palazzo, precedentemente Castello o Fortezza, fondato dai Longobardi intorno all’anno Mille, sono rimaste tracce delle varie epoche, blocchi di marmo rinvenuti all’esterno, nell’area giardino.  Lo stabile di stile rinascimentale, di proprietà della famiglia dei Medici dal XVI secolo fino al 1894, contribuisce a rendere fiabesca l’atmosfera natalizia. Per quanti raggiungeranno a piedi i mercatini lungo Via Salita San Michele, borgo antico, si presenta l’occasione di visitare il centro storico ottavianese e di ammirare vicoli, cortili, facciate di chiese e la casa che ospitò dal 1853 al 1855 Enrico Pessina, il giurista napoletano che insegnò il diritto all’Europa. Infatti una lapide commemorativa sovrasta la dimora.



l visitatori, giunti al palazzo, sono attratti dai giochi di luce delle luminarie artistiche e sono spettatori di eventi fissati dalle 18 alle 23, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, mentre il sabato e la domenica dalle 10,30 alle 23. Oltre cento espositori offrono un’ampia gamma di prodotti, vini, olii, salumi, formaggi, antiquariato, da poter degustare e acquistare. Gli stand espongono sia all’interno del Palazzo che all’esterno nelle suggestive casette di legno. All’ingresso un InfoPoint è addetto all’orientamento dei visitatori che trascorreranno un tempo prezioso e indimenticabile. Non mancano punti di ristoro e di divertimento. La novità 2018 è la casa di Babbo Natale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE