Brutta notizia per Terzigno che perde uno dei suoi cittadini più illustri ed apprezzati. È morto oggi, infatti, il maresciallo dei carabinieri Giuseppe Marchese che viveva appunto nella città vesuviana dopo essere stato comandante di stazione per circa dieci anni. Marchese aveva 58 anni e nei giorni scorsi era stato colpito da un’ischemia cerebrale.

Il decesso avvenuto in ospedale, dove il carabiniere si trovava ricoverato dopo il grave malore. Dopo avere lasciato Terzigno, Marchese operava nella sezione rilievi della Scientifica di Torre Annunziata. A nulla sono valse le cure da parte dei medici. Il maresciallo è infatti deceduto dopo qualche giorni di agonia nell’azione ospedaliere Cto.