Lancio di sassi contro un treno regionale nel Napoletano, ferita una donna. Il fatto è accaduto alle 15.40 tra le stazioni di Portici e di Santa Maria La Bruna, quest’ultima nel territorio del comune di Torre del Greco. La viaggiatrice è stata assistita dal personale del treno e successivamente è stata soccorsa dai sanitari del 118 nella stazione di Santa Maria la Bruna, dove il convoglio è stato fermato.

La circolazione ferroviaria sulla linea convenzionale Napoli-Salerno, fa sapere la Direzione regionale di Rfi, è tornata regolare alle 17. Cinque treni regionali sono stati coinvolti con ritardi fino a 30 minuti, mentre un convoglio è stato cancellato.