Esplode bomba carta nella palazzina alla Cisternina, scardinate le porte delle case


892

Una bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte, intorno alle 3, in un edificio del complesso ex legge 219 a Castello di Cisterna, nel Napoletano. L’ordigno, piazzato al quarto piano, ha divelto le porte degli appartamenti ma senza causare feriti. Indagano i carabinieri: tra le piste quella di un’intimidazione legata a contrasti nel controllo di attività illecite.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE