È allarme a San Giuseppe Vesuviano per un caso accertato di tubercolosi. Si tratta di un 22enne bengalese a cui è stata diagnosticata la patologia all’ospedale di Sarno per poi essere trasferito a Salerno. Il giovane, secondo quanto appreso, lavora presso una delle fabbriche d’abbigliamento gestite da connazionali proprio nella cittadina sangiuseppese. L’Asl è adesso alla ricerca delle persone che sono a stretto contatto con il ragazzo al fine di avviare la profilassi necessaria. Il giovane è grave ma non sarebbe in pericolo di vita.