Terremoto 3.0: avvertito anche tra il Nolano ed il Vesuviano


2107

Un terremoto di magnitudo 3.0 è stato registrato questa mattina alle 12,18 in Campania. Ad avvertirlo anche alcuni cittadini tra l’area nolana e l’area vesuviana, anche se la scossa è stata qui chiaramente molto lieve ed appena sentita da chi si trovava ai piani alti degli edifici. L’epicentro è in Irpinia, precisamente a Paternopoli. A rendere più forte il sisma, tuttavia, la profondità di “appena” 10 chilometri e che ha dato ai cittadini la sensazione che il sisma potesse essere più forte di quanto si è invece rivelato, tant’è che in Irpinia la gente è scesa in strada e sono state evacuate le scuole.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE