Somma Vesuviana, città in lutto per i funerali di “Vincenzo ‘o Panettiere”


2556

Erano in centinaia questa mattina alla chiesa della Collegiata per l’addio a Vincenzo De Stefano, detto “O’ Panettiere”, scomparso improvvisamente a 48 anni per un malore improvviso. Tutta Somma Vesuviana a lutto per l’imbianchino noto soprattutto per il suo impegno sociale nell’arciconfraternita del Santissimo Sacramento. Un affetto che si è riversato per i funerali dell’uomo, con tanto di striscioni e applausi all’uscita del feretro.



Anche il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno, ha lasciato un messaggio per l’amico Vincenzo: «Una notizia triste e che mi ha scosso tantissimo. Ci ha lasciato un pezzo di storia della nostra città. Ci ha lasciati l’amico di tutti, ciao Vincenzo De Stefano detto “O panettiere” riposa in pace. Ci mancherai e mi mancherai».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE