Ravello e la Costiera hanno riabbracciato Vincenzo, il 17enne vittima, lo scorso 11 luglio, del grave incidente di Amalfi. A riportare il fatto è Salernonotizie.it: «Mentre passeggiava lungo la stradale, all’altezza dell’hotel Luna, un bus turistico lo aveva pressato contro la ringhiera procurandogli gravi lesioni, specie al bacino. Dopo quasi quattro mesi di calvario, prima al “Ruggi di Salerno” dove subì i primi delicati interventi chirurgici e alla e poi alla clinica “Santa Maria del Pozzo” di Somma Vesuviana per la riabilitazione, Vincenzo è tornato a casa».