Pomigliano, allo stadio nonostante il Daspo: giovane tifoso nei guai


630

Lo scorso 4 novembre, in occasione della partita di calcio valevole per il Campionato Nazionale di Serie D, Girone H, Fidelis Andria – Pomigliano Calcio, personale del Commissariato di P.S. di Andria ha proceduto al deferimento alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani un giovane tifoso del Pomigliano Calcio. Il giovane tifoso pomiglianese, nonostante fosse gravato dal provvedimento del Daspo, insieme ad alcuni suoi amici è giunto presso lo stadio “Degli Ulivi” di Andria per assistere alla partita di calcio. Nel corso dei controlli all’ingresso del settore curva Sud, destinato alla tifoseria ospite, il personale di Polizia in servizio ha notato che, alla richiesta dei documenti fatta ai giovani, uno di essi iniziava ad avere atteggiamenti sospetti palesando uno stato di agitazione, tanto che lo stesso è stato accompagnato negli uffici del commissariato di polizia di Andria.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE