Ottaviano, installate le telecamere “cattura targa”: puniranno anche chi non ha l’Rca o la revisione


5935

Adesso è realtà: le telecamere “cattura targa” sono state installate ad Ottaviano che è la prima città dell’area vesuviana a dotarsi di questo sistema intelligente capace di leggere, appunto, le targhe e di “punire” gli automobilisti che non sono in regola non soltanto con il codice della strada ma anche con il pagamento dell’assicurazione Rca o la revisione del veicolo.



Il montaggio degli impianti per il riconoscimento era partito già a maggio ed ora è il momento degli occhi elettronici perfettamente funzionanti. In un primo momento saranno una decina ad entrare in funzione: «Stiamo installando le telecamere “cattura targa”, posizionate in tutti i punti nevralgici di Ottaviano, in entrata e in uscita dalla città. Il territorio sarà controllato e i cittadini più sicuri», spiega il sindaco Luca Capasso.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE