«Lancio un appello. Voglio ringraziare personalmente ed a nome di Eav la signora coraggiosa che ha difeso un ragazzo pakistano sulla Circumvesuviana da un’aggressione razzista. Lo voglio fare di persona e da vicino. E voglio consegnarle un premio speciale “cittadini protagonisti”». È quanto afferma, in una nota, il presidente dell’Eav, Umberto de Gregorio.

«Chiedo quindi a tutti di darmi elementi e notizie della signora del video di Fanpage che ha avuto migliaia di visualizzazioni, In modo da poterla rintracciare, incontrare, premiare. Perché in tanti parlano ma troppi non si muovono, per inerzia o per paura. Viva il coraggio, il coraggio ci renderà liberi», conclude de Gregorio. Nel filmato si vede un giovane che insulta alcuni stranieri senza motivo e la donna replica per le rime all’uomo.