Home Attualità Femminicidi a Terzigno, parlano il figlio di Enza Avino e la vittima...

Femminicidi a Terzigno, parlano il figlio di Enza Avino e la vittima Lucia Esposito

Resta alta l’attenzione a Terzigno sui femminicidi. La città vesuviana teatro di due efferati delitti nel giro di pochi anni non vuole abbassare la guardia e continua attraverso la politica e l’associazionismo nella difficile opera di sensibilizzazione su un tema che continua a macchiare l’intera Italia e tutto il pianeta. Certo, due eventi tanto simili quanto dolorosi in un comune di poche anime hanno sconvolto non poco. Enza Avino e Imma Villani, uccise rispettivamente dall’ex compagno e dal morto che poi si è suicidato.

È proprio alle due donne, poco più che trentenni, che viene dedicato l’appuntamento in programma sabato 17 novembre dalle 10 presso la sala consiliare del Comune di Terzigno. A promuovere l’iniziativa contro il femminicidio è l’associazione “Muovt” e tra le testimonianze spiccano quelle di Carmine Ammirati, il figlio di Enza Avino, e di Lucia Esposito, vittima della violenza di uomo. E si parlerà anche di difesa personale con il maestro Ernesto Tarchi.

Posting....
Exit mobile version