Ha avvistato quei cagnolini da lontano sui binari. Sicuramente sarebbero stati travolti ed uccisi. Così Antonio ha fatto fermare il treno della Circumvesuviana nel bel mezzo della tratta in direzione Sorrenti, si è calato ed ha messo in salvo i cagnolini meritandosi la standing ovation dei passeggeri. È successo ieri sulle linee vesuviana, da cui arriva quindi una bella notizia.

A complimentarsi anche il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio: «Un grazie ad Antonio, che sulla Circumvesuviana tra Torre Annunziata e Villa Regina, ha fatto fermare il treno ed ha raccolto due cagnolini sotto ad un binario. La mamma scappa ma i due piccoli vengono ricoverati e curati».