A Terzigno è tornato il calcio, ora l’obiettivo è riaprire lo stadio comunale


1099

Il sogno rossonero non si è mai spento. Il suo lungo letargo è finalmente terminato, si torna da qualche settimana a tifare “Forza Terzigno”, in prima categoria girone C, con la stessa passione e con lo stesso entusiasmo degli anni migliori. Il merito principale di questo “grande ritorno” è dell’ex calciatore del Terzigno e delle giovanili del Napoli, Francesco Ranieri, sindaco della cittadina vesuviana, che si è fortemente battuto per la rinascita del “calcio” che conta a Terzigno. Il suo prossimo grande impegno è quello di ridare l’agibilità al “Comunale” di Piana Tonda per tornare finalmente a giocare “in casa”! L’equipe del presidente Alfredo Fabbrocini, un cognome famoso, una garanzia familiare storica per le sorti non solo calcistiche della ridente cittadina vesuviana, è ospitata nello stadio dei cugini ottavianesi, per disputare i suoi incontri casalinghi d’inizio campionato.



Mister Somma spera che il suo organico gli sia completato al più presto per sostenere un campionato difficile e per rendere le dovute soddisfazioni alla propria appassionata tifoseria. Si stanno dando molto da fare i dirigenti Romano, Ferraro e Teodoro, con i consulenti esterni Bianco, Casillo e Cozzolino, per accontentare mister Somma e per rafforzare maggiormente lASD Pro S. Giorgio Soccer. Gli sportivi terzignesi non faranno mancare il loro calore ed il loro ineguagliabile incitamento per riportare i rossoneri ai fasti calcistici di un tempo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE