Terrore in campo a Ottaviano, il calciatore smette di respirare: corsa in ospedale


6257

Intorno al 45′ del primo tempo, l’attaccante degli ospiti, Tommaso Manzo si accascia a terra, il calciatore fatica a respirare, quelli che seguono sono attimi di assoluto terrore. Immediati i soccorsi per il numero 10 del Giugliano che viene trasportato d’urgenza in ospedale. Gli ospiti conducevano per uno a zero a Ottaviano contro la Virtus. La gara finirà 2-5 ma gli occhi saranno puntati sulla salute dell’attaccante.



Già prima di partire per l’ospedale, Manzo aveva ripreso conoscenza pur riuscendo a stento a respirare. L’intero comunale di Ottaviano è piombato nel silenzio, e la gara pur scoppiettante ha perso non poco di attrattiva. Stando a quanto si apprende da fonti vicine alla società giuglianese, le condizioni del bomber non dovrebbero essere preoccupanti.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE