Una pistola sepolta in un fondo agricolo è la scoperta effettuata dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre Annunziata. Il ritrovamento è avvenuto nell’ambito di una certosina attività di indagine che ha comportato diversi controlli. All’interno di un fondo agricolo in via Plinio, tra Torre Annunziata e Pompei, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato un revolver marca “Python 357 Magnum” e 55 cartucce “CBC 357 Magnum”, il tutto era sotterrato ad una profondità di circa 20-30 centimetri ed avvolto in un involucro di plastica a sua volta contenuto in una busta. Proseguono le indagini sul fondo e sull’arma ritrovata.