Si terranno domani 3 ottobre i funerali di Alberto Carrella, lo chef 23enne di Palma Campania rimasto ucciso sabato in un incidente in motocicletta avvenuto in via Tavernanova. L’ultimo saluto al giovane sarà dato nella località palmese presso la chiesa del Santissimo Rosario. La salma arriverà alle 10 per una breve camera ardente, per poi fare partire alle 11 il rito religioso.

Una morte, quella del cuoco impegnato in una nota struttura di Positano, che ha chiaramente lasciato sgomenti tutti i palmesi. Sui fatti indagano la polizia municipale ed i carabinieri della locale stazione che stanno provando a ricostruire non solo la dinamica del sinistro, ma anche l’eventuale ritardo dei soccorso così come dichiarato da alcune persone presenti sul posto.