Orrore a Nola, animali al pascolo nella mega-discarica GUARDA IL VIDEO


5042

Nuova discarica abusiva scoperta a Nola. I finanzieri del comando provinciale di Napoli, nello specifico, hanno sequestrato un’area recintata estesa complessivamente su 1.600 metri quadri dove erano stoccati oltre 1.300 chilogrammi di rifiuti speciali non pericolosi. L’area scoperta dai militari era anche adibita a luogo di pascolo di una mandria bovina – composta da una ventina di capi – privi di tracciabilità.



Gli animali erano allevati in un contesto ambientale e sanitario in totale spregio delle normative di settore. Al termine dell’operazione, sono stati posti sotto sequestro l’area, i rifiuti ed i bovini, mentre il responsabile è stato segnalato all’autorità giudiziaria competente per violazioni alla normativa ambientale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE