Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza se non quella relativa al ritardo della corsa arrivato a quasi tre quarti d’ora. Ancora un principio d’incendio su un treno della Circumvesuviana: è avvenuto ieri sulla linea verso Nola-Baiano all’interno di una galleria tra il Centro Direzionale e Poggioreale. Proprio qui sono stati fatti scendere tutti i passeggeri dopo avere avvistato il fumo uscire dal convoglio.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che insieme al personale ed agli operai dell’Eav hanno avviato i controlli sul treno per provare a capire le cause di quello che poteva diventare un rogo. I passeggeri sono stati poi raggiunti da un secondo convoglio che li ha riportati a destinazione, chiaramente con il ritardo accumulato tra la pausa e le operazioni da effettuare.