fbpx
Home Attualità Flocco e Poggiomarino piangono don Pietro: nel 1982 fu ferito dalla camorra

Flocco e Poggiomarino piangono don Pietro: nel 1982 fu ferito dalla camorra

È morto oggi don Pietro Grimaldi, storico parroco del Santissimo Rosario di Flocco e tuttora emerito di una comunità che ha seguito in un periodo lungo oltre 40 anni. Don Pietro aveva 87 anni, di cui circa la metà trascorsi proprio nella contrada di Poggiomarino. Accorto alle esigenze della popolazione e dei fedeli e contrario ad ogni illegalità, nel 1982 era stato anche ferito dalla camorra in un vero e proprio attentato contro la sua persona, un raid provocato dalla lotta personale contro la malavita.

Don Pietro Grimaldi era nato a Boscoreale nel 1931 ed entrò in seminario a Nola ad appena 11 anni. Arrivò nella parrocchia di Flocco nel 1972 e non l’aveva più lasciata nemmeno quando, trafitto dalle piaghe fisiche, diventò parroco emerito nel 2010. Oggi la comunità si stringe intorno al suo “prete”, una figura storica per Poggiomarino. Sono tanti, in queste ore, gli attestati di stima, compreso quello del sindaco, Leo Annunziata: «Ci lascia un pilastro della nostra comunità civile e religiosa. Per anni parroco di Flocco, la figura di don Pietro ha segnato in positivo generazioni di uomini e donne nel nome di un autentico cristianesimo».