Duplice omicidio di Pordenone, domani parte l’Appello per Giosuè Ruotolo


805

Comincia domani al palazzo di Giustizia di Trieste il processo d’appello nei confronti di Giosuè Ruotolo, 29 anni, ex caporal maggiore dell’Esercito originario di Somma Vesuviana, condannato lo scorso 8 novembre all’ergastolo, con isolamento diurno per due anni, per il duplice delitto nel parcheggio del palasport di Pordenone.



La Corte d’assise di Udine, al termine di una camera di consiglio durata 49 ore, aveva ritenuto che a tendere l’agguato a Trifone Ragone (28 anni) e Teresa Costanza (30) e a ucciderli a colpi di pistola nel marzo del 2015 fosse stato Ruotolo che ora sta scontando la pena nel carcere di Belluno. I suoi legali sono Roberto Rigoni Stern e Giuseppe Esposito. Quella di domani dovrebbe essere un’udienza tecnica. In apertura il giudice relatore illustrerà il caso. Poi sarà il momento delle eccezioni preliminari. La difesa – come annunciato – avanzerà la richiesta di riaprire l’istruttoria. Spetterà alla corte decidere se accogliere o meno la richiesta di una nuova perizia. Se l’istanza della difesa sarà rigettata, si dichiarerà aperta l’udienza.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE