Una patata bollente per la Lega di Salvini e per i suoi uomini sul territorio. A tirarla fuori è il24.it: tra gli arrestati, ben 72, per traffico di droga nell’operazione “White Stone” che ha coinvolto territori di mezza Campania, c’è anche Bartolomeo Falco, di recente nominato coordinatore cittadino del “Carroccio” a Comiziano e di cui era stato anche consigliere comunale. Il quotidiano online, sempre molto attento sulle questioni politiche, sottolinea inoltre che al momento dalla Lega non è arrivato alcun commento, anzi c’è silenzio assoluto.