Avvocati di Nola, rivolta contro Piccolo: ecco i nuovi consiglieri dopo le dimissioni di massa


1356

Sostituiti i consiglieri che si erano dimessi a settembre. Aumentano le “quote rosa” nell’ufficio di Presidenza del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Nola. Il nuovo consigliere segretario è Sonia Napolitano (consigliere dal 2017), mentre il nuovo tesoriere è Rossella Montano (consigliere dal 2017). Sostituiscono i dimissionari Giuseppe Boccia da consigliere segretario e Luigi Pascale da consigliere tesoriere. Restano invariate le altre cariche che compongono l’Ufficio di Presidenza, formate dal presidente, Pasquale Piccolo, dalla vicepresidente, Italia Ferraro e dal consigliere anziano Michele Ragosta.



Oltre a Boccia e Pascale, il 18 settembre scorso si dimisero altri 4 consiglieri in aperta polemica con il presidente Piccolo: Nicoletta Sannino, Umberto Caccia, Ciro Barone e Annalisa Sebastiani. Un gesto contro «il rifiuto del presidente Piccolo di chiarire le ragioni che hanno determinato la sua proposta unilaterale di designazione di 12 avvocati come commissari ai prossimi esami per l’abilitazione professionale che si terranno a dicembre di quest’anno e la contestuale esclusione di altri 18 avvocati, che pure avevano presentato la propria candidatura e che, al pari degli avvocati designati, rispondevano ai criteri di nomina».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE