Nel giro di pochi minuti hanno attraversato mezzo treno, distruggendo almeno dieci porte in modo che il convoglio non potesse più andare avanti nella corsa. È accaduto sulla linea da Sarno diretta per Ottaviano e Napoli. Il treno si è dovuto fermare a San Valentino Torio, dove il personale di bordo è stato costretto a fare scendere i 300 passeggeri che si trovavano sul mezzo. Gli occhi sono caduti su una babygang i cui componenti sono adesso ricercati dalle forze dell’ordine.