«Abbiamo contattato gli uffici comunali, ma la situazione resta questa». A scriverlo al nostro giornale è una cittadina di Sant’Anastasia che parla dello scenario ai limiti della crisi igienico-sanitaria che si trova sotto al ponte della Statale 268 in via Giuseppe Castiello. E le foto allegate sono tante, oltre a rendere chiarissima la condizione dell’arteria.

Infatti, oltre alla mancata cura del verde, con erbacce e altri problemi che addirittura riducono la carreggiata e la visibilità, l’intero spazio viene purtroppo occupato da chi getta i rifiuti in strada. È sufficiente un rapido sguardo, insomma, per trovare ingombranti, materassi, materiali di risulta e altra immondizia che difficilmente si può riconoscere ad un primo sguardo.