Home Eventi Palma Campania, Ecosuoni pronto al via: Ghemon e Cosmo le guest star

Palma Campania, Ecosuoni pronto al via: Ghemon e Cosmo le guest star

A Palma Campana, in occasione della settima edizione di Ecosuoni, arrivano due degli artisti italiani più in vista del momento, Ghemon e Cosmo, protagonisti della scena musicale italiana contemporanea, in grado rispettivamente di unire il pop al rap, funk, soul e la black music in generale, uno, e all’elettronica e alla dance l’altro. La serata si terrà presso l’isola ecologica al centro polifunzionale “O’Giò”, sempre nel territorio cittadino di Palma Campania e precisamente in via Ugo De Fazio scelta non a caso dagli organizzatori che da sempre hanno come obiettivo quello di rimettere in gioco zone degradate.

«Una location che sposa a pieno la mission dell’associazione: rendere praticabili e donare alla comunità strutture, aree e zone abbandonate nel degrado – si legge nella nota degli organizzatori -. Il campo di calcio in cui si svolgeranno i concerti di Cosmo, Ghemon ed il djset di Fabio Musta, infatti, era una delle tante aree dimenticate del sud Italia. Uno spazio abbandonato che, dopo un lavoro certosino durato circa cinque mesi, è stato letteralmente recuperato dai ragazzi di Ecosuoni, restituendo così una struttura polivalente alla città di Palma Campania e all’intero comprensorio del nolano/vesuviano».

Un altro che è riuscito a portare la sua musica a un pubblico sempre più vasto è Marco Jacopo Bianchi, in arte Cosmo, che nel 2013 aveva esordito da solista (prima faceva parte dei Drink To Me) con “Disordine”, ma era stato con “L’ultima festa”, album che conteneva pezzi come “Le voci” e la canzone omonima che era diventato un piccolo fenomeno che ha confermato ed esaltato con l’ultimo album “Cosmotronic”, un doppio con una prima parte che spinge sull’unione tra pop e dance e una seconda più tribale. Cosmo è in tour da mesi, ormai, con uno spettacolo che non lascia un attimo di tregua e che unisce perfettamente le due anime che contraddistinguono quest’ultimo lavoro.

«L’edizione 2017 – dichiara il direttore artistico di Ecosuoni Festival, Agostino Finetti – ci ha portato le conferme necessarie per affrontare la sfida di recuperare e restituire a Palma Campania il centro polifunzionale “O’ Giò”. È stato un lavoro durissimo, ma siamo sicuri che Ecosuoni 2018, grazie alla musica di Cosmo, Ghemon e Fabio Musta, sarà una manifestazione indimenticabile. Grazie ancora alla fiducia e supporto delle istituzioni, del sindaco Nello Donnarumma e del Comune di Palma Campania».

Exit mobile version