Ottaviano, nasconde oltre due chili di droga nella cassetta dell’Enel: arrestato 35enne


5415

I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata nel corso di un servizio di perlustrazione hanno tratto in arresto Valerio D’Ippolito, un 35enne di Ottaviano già noto alle forze dell’ordine per reati di droga. I militari dell’Arma lo hanno fermato e sottoposto a controlli mentre si intratteneva con fare sospetto in via Pappalardo rinvenendogli addosso alcune stecchette di hashish. Subito dopo hanno proceduto a perquisire anche la sua abitazione sulla stessa strada rinvenendo in una scatola in cucina altro stupefacente e materiale per il confezionamento, ma non solo.



In tasca aveva un mazzo di chiavi e alcune non corrispondevano alle serrature di casa per cui sono state iniziate verifiche sulle pertinenze della sua abitazione. Una delle chiavi apriva il lucchetto a protezione di una cassetta Enel dismessa all’interno della quale sono stati sequestrati 21 panetti di hashish da 100 grammi l’uno e tre bilancini di precisione. L’arrestato per detenzione di hashish a fini di spaccio, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE