Nola, cade cartello stradale sull’Asse Mediano: sfiorata la tragedia


84790

Il vento forte ha abbattuto un grosso cartello stradale sull’Asse Mediano all’altezza di Nola, poco prima dello svincolo per gli imbocchi autostradali. Per fortuna nessun veicolo di passaggio è stato colpito dal crollo avvenuto al centro della carreggiata, evitando così una tragedia. La protezione civile lo aveva annunciato ieri: il pericolo per i venti forti si protrarrà fino a domani. E particolarmente nell’area tra Nola e Pomigliano le volate sono state molto violente.



Chiaramente sull’arteria nell’area nolana e nei dintorni il traffico è andato in tilt, causando lunghe code in attesa di interventi. Sul posto si è trovato il portavoce di Identità Meridionali, Giuseppe Alviti: «Sono anni che si ostinano a montare questa segnaletica “a braccio” anziché quella più sicura “a portale”. Non si tratta della prima a collassare sotto i colpi del vento. Lo denunciamo da tempo ma si insiste negli errori», ha commentato.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE