Sarà stato per le proteste di cittadini, sindaci e anche parlamentari, ma la Statale 268 dei Paesi Vesuviani è stata riaperta oggi in entrambi i sensi di marcia con addirittura due giorni d’anticipo rispetto alla data del 10 settembre indicata dall’Anas. Ad annunciare il via libera sul tratto tra Ottaviano e Somma Vesuviana è la pagina Facebook “SS 268”.

Al momento, tuttavia, sul percorso chiuso da oltre un anno e riaperto solo per pochi giorni ad agosto, si continua a procedere su una sola carreggiata. Dunque bisognerà ancora attendere un po’ per viaggiare più “comodi” e con minori pericolo ma si tratta già di un passo in avanti importante in vista dell’apertura delle scuole programmata proprio per lunedì.