Circumvesuviana, attende in auto il treno al passaggio a livello: muore d’infarto


9517

È stato il casellante dell’Eav a rendersi conto di cosa era successo ed a lanciare l’allarme. Ma è stato tutto inutile perché quel 50ene era ormai morto, stroncato molto probabilmente da un infarto fulminante. Una tragedia avvenuta questa mattina al passaggio al livello della Circumvesuviana in zona “Porcola”, tra Sarno e San Valentino Torio, la linea che collega a Poggiomarino e Ottaviano per Napoli.



Quando il passaggio a livello si è aperto, il casellante ha notato che quella Fiat Punto non riprendeva la marcia. Così è andato a controllare; il conducente era accasciato sul volante. Sono stati avviati i soccorsi sul posto ed è stato allertato il 118, ma per il poveretto non c’è stato nulla da fare. «Siamo colpiti e desolati», commenta il presidente Eav, Umberto De Gregorio.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE