Camorra boschese: ha scontato la pena, torna libero il boss Pesacane


4997

Ha scontato la sua pena di 11 anni in carcere per associazione mafiosa, estorsioni e traffico internazionale di stupefacenti. È tornato libero il boss Giuseppe Pesacane, 63 anni, e oltre un decennio trascorso nel penitenziario di massima sicurezza di Opera a Milano. Al boss resta di scontare poco più di un mese di servizi sociali.



Pesacane venne arrestato nel 2007 dai carabinieri del gruppo di Torre Annunziata fu individuato e arrestato a Coccaglio, nel Bresciano dove era andato per cercare appunto di sfuggire alla cattura rendendosi latitante. Il 63enne era allora considerato a capo dell’omonimo clan egemone tra Boscoreale e Scafati.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE