Aveva fatto rifornimento di Gpl, poi ha visto del fumo uscire dal vano motore. È riuscita a fermarsi e ad uscire dall’abitacolo e poco dopo la Fiat Panda è stata avvolta dalle fiamme. Ma il rischio era chiaramente che il veicolo potesse esplodere. Per fortuna i vigili del fuoco sono riusciti ad arrivare in tempo ed a spegnere il rogo prima che la situazione potesse peggiorare. Alla guida della vettura, con appena due anni di vita, c’era una 26enne di Terzigno rimasta sotto choc per l’accaduto.