Momenti di forte paura questo pomeriggio a Pomigliano d’Arco, quando una tromba d’aria ha spazzato la città. Il vento fortissimo e la pioggia hanno abbattuto diversi alberi su tutto il territorio cittadino, mentre alcuni tetti sono stati portati via dalla furia della bufera, facendo temere anche il peggio ad alcune persone che si sono trovate sul posto.

Decine, in tal senso, le operazioni svolte dai vigili del fuoco a Pomigliano e dintorni per la messa in sicurezza degli edifici, delle piante cadute e delle strade, dove non sono mancati gli allagamenti provocati dalla grandissima quantità di pioggia. Uno scenario che si è esteso anche all’area nolana ed a tutta la provincia a nord di Napoli.