Dramma di Ferragosto ad Avellino. Un operaio di 46 anni dipendente della Fca di Nola si è suicidato all’interno della sua abitazione. Inutili i tentativi di soccorso da parte dei sanitari del 118. Sul posto anche gli agenti della Questura. Sotto choc il popoloso Rione San Tommaso dove l’uomo risiedeva. Non si conoscono al momento i motivi del gesto estremo.