I carabinieri della stazione di Striano hanno arrestato Berhil Mohammed, marocchino, 20enne, residente a Striano e incensurato, resosi responsabile di furto in abitazione. I militari dell’Arma, intervenuti d’urgenza su segnalazione di un cittadino per furto in atto, hanno bloccato l’uomo mentre rubava una bicicletta riposta nel cortile della casa.

La vittima è di un 76enne di via Risorgimento, dove il malvivente si era introdotto dopo aver scavalcato la recinzione dell’abitazione. L’arrestato dopo le formalità di rito in caserma è in attesa di rito direttissimo per il reato che gli viene contestato dalle forze dell’ordine.