I funerali di Maria Immacolata Marrazzo, inizialmente previsti per ieri, sono stati rinviati, e potrebbero tenersi tra domani, ma con più probabilità dopodomani nella Pontificia Basilica di Santa Croce a Torre del Greco. La salma, comunque, sarebbe già in città dopo che il pm, ieri mattina, ne ha autorizzato il rilascio a parenti in seguito alla piena del Raganello che ha ucciso dieci persone.

La vittima del Raganello, Imma Marrazzo, con il marito

Il Comune di Torre del Greco ha dato immediatamente disponibilità ad ospitare il feretro della donna presso il locale cimitero. I funerali sono stati rinviati per attendere le dimissioni del figlio della donna, ancora in ospedale per una leggera febbre. Il marito, Giovanni Sarnataro, e l’altra figlia sono già stati dimessi. Anche in questo caso, il cordoglio di tantissimi torresi si è espresso su Facebook sul profilo del consorte, stimato avvocato.