Pollena Trocchia, lavori abusivi su un fondo di 3mila metri quadri: denunciata una donna


2707

Intervento dei carabinieri a Pollena Trocchia, dove i carabinieri hanno scoperto un vasto abuso edilizio perpetrato in un’area di tremila metri quadri in località Alveo Casaliciello, tra l’altro all’interno dei confini della zona rossa del Vesuvio. A riportare la notizia è l’edizione online de Il Mattino che ha illustrato le fasi delle operazioni condotte dai carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio.



Una donna, l’affittuaria dell’imponente fondo, è stata denunciata a piede libero con le accuse di abusivismo edilizio e violazione vincoli paesaggistici. Ancora da chiarire cosa la donna volesse realizzare nella vasta area, dove al momento era stato sbancato il terreno e realizzato un piano di cemento per avviare l’effettiva costruzione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE