Ha eluso la sorveglianza ed è salito sul tetto del palazzo comunale. Protagonista un transessuale del posto che a Marigliano, nel Nolano, ha minacciato di gettarsi nel vuoto. A dare la notizia è l’edizione online de Il Mattino. Secondo quanto appreso il protagonista della vicenda è rimasto senza casa e senza lavoro. Per fortuna le forze dell’ordine ed i pompieri sono riusciti a far desistere dell’intento del gesto estremo.